Banner System by Start2000:GEATTI
 
spacer

Sei qui » IN CUCINA ╗ Ricette
Banner System by Start2000:Wolf Suris 2008
Ricette
LA RICETTA INCLUDE:
PORTATA:
DIFFICOLTA':
TEMPO DI PREPARAZIONE:
STAGIONE:
CALORIE:
LEGENDA SIMBOLI
Stagioni
Calorie
Primav. Basso
Estate Medio
Autunno Alto
Inverno  
 
 
VERSIONE STAMPABILE
 
 FESA DI STRUZZO IN SALAMOIA AL GINEPRO su misticanza selvatica con mirtilli freschi e salsa all'uva passita di mosca  
PORTATA:
Ant. Carne
TIPO DI PORTATA:
Antipasto
DIFFICOLTA':
Media
TEMPO:
 45-60 min.
METODO:
A freddo
CONT. CALORICO :
BASSO
STAGIONE:
Primavera - Estate - Autunno - Inverno

ABBINAMENTO:
 
PROFILO:
Ricetta per soggetti intolleranti al glutine ( la CELIACHIA)
INGREDIENTI':
per 4 persone
200 gr di fesa di struzzo,
80 gr di mirtilli.

Per la salamoia:
200 gr di vino rosso,
100 gr di succo di limone,
20 gr di Worchester Sauce,
100 gr di aceto rosso,
20 bacche di ginepro,
10 foglie d'alloro,
5 spicchi d'aglio spellati,
2 cucchiai di miele,
sale e pepe q.b.

Per la salsa al Moscato:
100 gr di Moscato dolce,
20 gr di limone, 100 gr di olio extravergine d'oliva,
40 gr di senape dolce,
200 gr di pinoli,
200 gr di uva passito, qualche goccia di angostura e di Worchester Sauce,
sale e pepe q.b.

Per la misticanza:
60 gr di misticanza pulita con spinaci freschi teneri, erba cipollina, aneto fresco, rucola selvatica, cerfoglio, dragoncello fresco, maggiorana fresca
PREPARAZIONE:
 Pulire lo struzzo, legarlo con filo da cucina e disporlo in una casseruola. Preparare la salamoia unendo lutti gli ingredienti, portarla alla temperatura di circa 80░ C e versarla sopra lo struzzo, coprendolo. Lasciare raffreddare e porre in frigorifero, coperto, per almeno 48 ore. Fare rinvenire nel Moscato l'uva passa e quando sarÓ morbida, porla in un mixer con tutti gli ingredienti per la salsa e sminuzzarla fino a ottenere una salsa aromatizzata, fluida e ben legata; correggere di sapore a piacere. La salsa dovrÓ essere ben bilanciata, con sapore agrodolce. Il giorno del servizio, sgocciolare lo struzzo e asciugarlo bene: si presenterÓ scuro e cotto nella salamoia. A parte, preparare la misticanza ben pulita e asciutta e comporla in un piatto con un bordo importante. Mettere lo struzzo sopra la misticanza, tagliato in fette sottilissime con un'affettatrice poco prima di servire. Condire con la salsa di Moscato e servire subito (per non cuocere gli aromi e le verdure della misticanza).
AUTORE:
Maestro di cucina ed executive chef della Fic Gian Antonio Polimený
CUOCO :
 Maestri di cucina
spacer
spacer
spacer