CERCA RICETTA



LA RICETTA INCLUDE:
PORTATA:

DIFFICOLTA':

TEMPO DI PREPARAZIONE:

STAGIONE:

CALORIE:




 vedi tutte le ricette

PAPPARDELLE AL PROFUMO DI BOSCO E SPECK DI SAURIS




  • PORTATA: Pasta   TIPO DI PORTATA: Primi   DIFFICOLTA':Facile   METODO:In padella
  • CONT. CALORICO :MEDIO   STAGIONE:Autunno - Inverno
  •  TEMPO: 0-30 min.
  •  ABBINAMENTO:
     MERLOT DOC Colli Orientali del Friuli DESCRIZIONE DEL VINO Di colore rosso rubino, presenta un bouquet fruttato che richiama il lampone, il mirtillo, la liquirizia e le spezie; il profumo che rivela note erbacce, e gradevole e caratteristico. Il sapore e morbido, corposo, persistente. ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI Abbinamenti: si accompagna con primi piatti saporiti, carni rosse e bianche,intingoli, selvaggina. Temperatura di servizio: 16 - 18 gradi
    www.specogna.it/vini/frame.html
  • PROFILO:
    anche se molti cultori non sono d'accordo con la panna, io la metto basta non esagerare
  • INGREDIENTI:

    Per 4 persone:
    Per i funghi
    Gr. 500 funghi porcini
    Gr. 60 olio d’oliva
    Uno spicchio d’aglio
    Prezzemolo tritato
    Sale pepe q.b.

    Per la pasta
    gr. 200 farina forte
    gr. 70 uova
    gr. 10 olio d'oliva

    Per la salsa
    Gr. 50 panna fresca
    Gr. 50 formaggio grana
    Gr. 20 nocciole granella
    Gr. 10 olio d'oliva
    4 fette di Speck di Sauris
  • PREPARAZIONE:

    Impastare bene; la farina, le uova ,l'olio e fare le pappardelle di circa 5 centimetri di larghezza. Pulire e lavare velocemente i funghi , tagliarli e con l’aglio, l’olio saltarli in una capace padella ,cuocere per alcuni minuti ed aggiustare di sale a piacere il pepe. Tagliare lo Speck a fettine larghe ,con l’olio rosolare per pochi secondi , bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco secco , mettere la panna , le noccioline ed i funghi. Cuocere la pasta al dente, amalgamare bene insieme alla salsa spolverare con del formaggio grana e del prezzemolo. Fare attenzione, l’intingolo deve risultare morbido e vellutato. Se vi accogete che la salsa risulta asciutta mettere un poco d'acqua di cottura.
    Presentazione: Mettere la pasta al centro del piatto e decorare con granella di noci e prezzemolo.
  • GALLERIA AGGIUNTIVA:


  • AUTORE: CHEF NEGRO SERGIO
  • CHEF: Sergio Negro